Apple richiama i MacBook Pro 13 a rischio esplosione

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 24-04-2018 7:30

Avete acquistato un MacBook Pro 13 senza Touch Bar? Ci dispiace informarvi che potrebbe essere soggetto al gonfiamento ed esplosione della batteria. Per tale motivo Apple ha deciso di richiamarli a se.  

Apple chiama a se i MacBook Pro 13

Tutti i MacBook Pro 13 prodotti tra Ottobre 2016 e 2017, potrebbero essere a rischio esplosione. Apple afferma:

Abbiamo costato che un numero limitato ma presente di unità MacBook Pro 13 senza Touch Bar potrebbe non funzionare correttamente, causando l’espansione ed esplosione della batteria integrata.

Sostituiremo le batterie idonee gratuitamente. Le unità interessate sono prodotte tra Ottobre del 2016 al 2017, per tanto se il vostro prodotto rientra in questa fascia, potete richiedere la sostituzione della batteria.  

Tramite questa pagina, vi basterà inserire il seriale del vostro dispositivo per verificare se dovrà essere sottoposto o meno alla sostituzione della batteria. Per ottenere il seriale cliccate sulla Mela in alto a sinistra e scegliete la voce Informazioni su questo Mac. 

Il programma per la sostituzione della batteria ha una durata di 5 anni. Potete avviare il processo tramite un fornitore di servizi autorizzato da Apple, recarvi in un Apple Store o inviare il prodotto in un Centro riparazione. 

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato