Aaron Greenberg: Abbatteremo il muro tra PC e console

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 20-06-2016 7:59

Aron Greenberg di Microsoft, in occasione dell’E3 e quindi dell’annuncio e presentazione seppure in un trailer della Project Scorpio e del programma Xbox Play Anywhere, ha rilasciato una dichiarazione che vogliamo condividere con voi quest’oggi.

Aaron Greenberg

Aaron Greenberg: Abbatteremo quel muro

Per anni vi è stato un muro tra il PC e le console, ma lo abbatteremo. Lo scopo dell programma Xbox Play Anywhere è di che permettere a tutti di giocare senza limiti, offrendo la possibilità di giocare su molteplici dispositivi senza il bisogno di effettuare nuovi acquisti. Per quanto riguarda la Project Scorpio sappiamo che i giocatori vogliono maggiore performance e potenza, per questo vogliamo accontentarli. Abbiamo cerca di essere prudenti nella realizzazione del progetto portando agli utenti il Gaming in 4K.

Chiaramente per usufruire delle caratteristiche o meglio dire potenzialità della nuova console, occorre un televisore 4K. Con l’arrivo della SLIM Microsoft offre la possibilità ai possessori di un 4K di riprodurre contenuti in tale risoluzione, parliamo esclusivamente dei video e quindi tralasciando i giochi, i quali arriveranno in 4K con la Scorpio, in contemporanea con il supporto VR. Secondo quanto affermato da Microsoft, i giocatori e consumatori avranno piena libertà di decidere quale visore per la realtà virtuale utilizzare con la nuova Xbox One Scorpio.

La console è prevista per la fine del prossimo anno ad un costo ancora ignoto, non ci resta che attendere l’E3 del 2017 per avere ulteriori informazioni e magari vederla in azione.

Lascia un commento

  • Alex Maudit

    Che bello, hanno solo mostrato un unghia di quello che possono dare ai giocatori , si prospetta un futuro targato Microsoft a 360°

    Hype a bestia !