3 Italia ricorda l’attivazione delle offerte in scadenza

Pubblicato da: x0x Shinobi x0x- il: 27-04-2018 9:44

3 Italia in queste ore sta inoltrando SMS agli ex clienti e non solo, per sottolineare l’importanza e convenienza nel tornare a 3 Italia in questo periodo, grazie alla presenza di offerte interessanti come la Play 30.  

Offerta Tre

Le offerte 3 Italia in scadenza

Partiamo dall’offerta per eccellenza, ossia la Play 30, la quale al costo di soli 7 euro al mese (8 a partire da Settembre), potete usufruire di:

  • 1000 minuti di chiamate
  • 30 GB di traffico Internet in 4G

Per attivare la suddetta offerta dovrete recarvi in un centro specializzato e pagare:

  • 5 euro per l’acquisto di una SIM con portabilità del numero
  • 20 euro di ricarica (9 per l’attivazione dell’offerta e 7 per il primo mese)

Vi informiamo che tutti coloro che attiveranno una nuova SIM dal 23 Aprile al 17 Giugno 2018, potranno usufruire del 4G gratuitamente fino al 31 Dicembre 2018, dopo di che il costo mensile per il rinnovo è di 1 euro.  

La seconda offerta è la ALL-IN Master 20, la quale per 10 euro al mese include:

  • Minuti illimitati
  • 20 GB di traffico internet in 4F
  • 1000 SMS verso tutti 

L’offerta è attivabile entro e non oltre il 2 Maggio (salvo eventuali proroghe).  La suddetta promozione offre anche l’opzione Giga Bank, la quale permette di accumulare i GB non utilizzati per il mese successivo. 

Concludiamo con l’offerta 3 Play 9 Digital, che mette a disposizione del cliente per 9 euro al mese:

  • 900 minuti di chiamate verso tutti (fissi e mobili nazionali)
  • 15 GB di traffico dati in 4G

Il costo per l’attivazione è di 20 euro (ricarica obbligatoria che prevede attivazione e primo mese).  Ci teniamo ad informarvi che le nuove SIM corrono il rischio di ritrovarsi servizi a pagamento attivati improvvisamente sulla propria SIM e l’opzione chi ti ha cercato, chiamate il 133 e parlate con l’operatore per chiedere il blocco dei servizi a pagamento e la disattivazione del chi ti ha cercato.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato